Cosciotto d’agnello al cartoccio
Origine: -
Tipo di portata: Seconda portata

Ingredienti:
Ingredienti per 4 persone:
1 cosciotto d’agnello (2 kg), 4 spicchi d’aglio, 800 g di cipolline, 3 o 4 arance bionde, 1 bicchiere di aceto di vino bianco, 1 cucchiaio di zucchero, 2 chiodi di garofano, 4 cucchiai d’olio, 2 foglie di alloro, sale e pepe.

Procedura:
Strofinate il cosciotto con una miscela d’olio, sale e pepe; poi steccatelo con filetti d’aglio e cuocetelo in forno preriscaldato a 190°, per 50 minuti.
Intanto a parte, cuocete in tegame, per una decina di minuti, le cipolle mondate con due arance, affettate senza che siano sbucciate, l’aceto in cui sia stato sciolto lo zucchero, i chiodi di garofano, il resto dell’olio e le foglie d’alloro.
Quando il cosciotto avrà superato i 50 minuti di cottura, trasferitelo in un largo foglio di lamina d’alluminio.
Rialzate le sponde del foglio, in modo che il cosciotto risulti chiuso dentro una sorta di contenitore concavo, e versatevi dentro le cipolline con il loro condimento.
Chiudete l’involucro, accartocciando la lamina in alto e ponetelo in forno preriscaldato a 200°, ancora per 30 minuti.
Una volta cotto, trasferite il cosciotto su di un piatto ovale da portata e servitelo con il fondo di cottura caldo, contornato di spicchi di arancia fresca.
TORNA ALL’ELENCO
Limoni
orange Moon
Anuga 2011