Budini Gianduja
Origine: -
Tipo di portata: Dolce

Ingredienti:
Ingredienti per 8 porzioni:
Per i budini:
latte ½ litro, uova 4, zucchero g 90, crema Nutella g 100, amaretti secchi g 70, nocciole tostate g 70, cacao amaro in polvere g 10, rhum cl 2, caffè cl 10<
Per il caramello:
zucchero g 50, acqua fredda cl 0.5, succo di limone, qualche goccia

Procedura:
Preparate il caramello: mettete lo zucchero in un padellino di acciaio a fondo spesso, aggiungete l’acqua e il succo di limone, rimestate e portate su fuoco medio, lasciate sciogliere lo zucchero fino a che assumerà un bel colore ambrato. Spegnete il fuoco prima che il composto diventi scuro e versatelo subito negli stampi da budino (sceglieteli monoporzione, di 8 cm di diametro e alti 5 cm), ricoprendone il fondo e velandone le pareti. Fate raffreddare.
Mettete gli amaretti a pezzi e le nocciole tostate nel bicchiere del mixer e tritate finemente. In una capiente terrina sbattete con una frusta elettrica le uova con lo zucchero: aggiungete il cacao, il latte precedentemente intiepidito, il caffè, il trito di amaretti e nocciole, il rhum e a piccole dosi Nutella. Stemperate bene tutti gli ingredienti, mescolando con un cucchiaio di legno o con una frusta a amano.
Versate il composto negli stampi caramellati, poi immergeteli in un bagnomaria già caldo. Cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 30-35 minuti. A cottura ultimata lasciate raffreddare i budini per 2 ore a temperatura ambiente, poi riponeteli in frigorifero a raffreddare per 3 ore prima di sformarli sui piattini.
TORNA ALL’ELENCO
Limoni
orange Moon
Anuga 2011