Coniglio All’agro
Origine: -
Tipo di portata: Seconda Portata

Ingredienti:
1 coniglio di 1,300 Kg circa 2 spicchi d’aglio 350 g di kumquat 1 tazzina di vino bianco secco mezzo bicchiere d’olio extravergine d’oliva sale e pepe 1 rametto di timo 1 presa di aghi di rosmarino 1 limone.

Procedura:
Fare il coniglio a pezzi e strofinare ciascun pezzo con un miscuglio di timo, aghi di rosmarino e aglio tritati finemente, sale e pepe, e poca buccia di limone (solo la parte gialla) grattugiata finemente.
Disporre i pezzi di coniglio in una teglia unta d’olio e metterli sul fuoco a rosolare piano. Rigirarli da tutti i lati; quindi bagnarli con il vino; coprire il recipiente e proseguire la cottura dolcemente, per una ventina di minuti. Dopo circa 10 minuti di cottura, rigirare i pezzi di carne e bagnarli con il succo di limone.
Dopo 20 minuti di cottura, aggiungere alla carne il kumquat tagliati a fette orizzontali (rotonde).
Far cuocere il tutto ancora per 20 minuti; quindi, quando la carne apparirà ben rosolata e il sugo di cottura ben ristretto, trasferire la pietanza nel piatto da portata; coniglio e kumquat, il tutto ben rimescolato, e servire immediatamente.
Nota: il "kumquat" è un piccolo agrume proveniente dalla Cina, coltivato anche in America e in Australia. La pianta appartiene al genere "Fortunella" (dal nome del botanico Fortune, che per primo lo portò in Europa); il frutto è un piccolo mandarino tutto da mangiare: pelle e polpa, una polpa acidula ricca di vit. C, calcio e potassio.
TORNA ALL’ELENCO
Limoni
orange Moon
Anuga 2011