Spaghetti alla bottarga di tonno fresca, zenzero fresco e aneto, tre gocce di essenza di limone (copyright Marco Ghiotto)
Origine: -
Tipo di portata: Prima portata

Ingredienti:
Per due persone: 50 - 60 gr di bottarga fresca, 1 rondella di zenzero, 3 gocce di essenza di limone, aneto

Procedura:
Con la punta di un coltello, sgranare pazientemente 50-60 gr di bottarga (possibilmente fresca, non secca. Se secca, una grattugia va benissimo e serve meno prodotto).

Sbucciare una rondella di zenzero dello spessore di mezzo centimetro, poi sminuzzarla in aghi, con l’aiuto di un coltello affilato.

Facoltativamente, portare a ebollizione pochissima acqua con immersi due pomodorini secchi. Far bollire un minuto, poi lasciare i pomodorini a mollo nel poco fondo di cottura, che si sara’ ulteriormente ristretto, per poi sminuzzarli.

Unire gli ingredienti in un recipiente di coccio che conterra’ la pasta e mescolare.

Aggiungere tre gocce di essenza di limone col contagocce! Per non sbagliare.

Versare la pasta non bollente, altrimenti la bottarga fresca cuoce e diventa un’omelette!

Innaffiare di aneto
TORNA ALL’ELENCO
Limoni
orange Moon
Anuga 2011