Cedro candito
Origine: -
Tipo di portata: Dolce

Ingredienti:
2 o 3 cedri (450 g di bucce), 350 g di zucchero,

Procedura:
Sbucciate i cedri, eliminando l’agro e tagliando la spessa buccia (parte gialla e parte bianca) a strisce.
Raccogliete le bucce così preparate in una pentola e copritele d’acqua. Fatele sobbollire per un’ora; poi scolatele e conservate l’acqua.
Prelevate 300 g di quest’acqua e mescolatevi 250 g di zucchero. Versate il liquido in un tegame e mettetelo sul fuoco, portatelo a ebollizione e immergetevi le scorze.
Lasciate che il liquido raggiunga nuovamente l’ebollizione; spegnete il fuoco e lasciate il tutto in attesa per due giorni.
Trascorso questo tempo, levate le bucce dallo sciroppo; mescolate a questo il resto dello zucchero e fatelo sciogliere; immergetevi nuovamente le bucce, portatele a ebollizione e lasciatele sobbollire fino a quando sarà ben addensato.
A questo punto, levate le bucce dallo sciroppo e adagiatele su di una griglia, l’una staccata dall’altra.
Mettete la griglia sullo sportello del forno tiepido (appena spento).
Lasciate in questo modo asciugare i canditi, fino a quando la loro superficie sarà asciutta e cristallizzata.
TORNA ALL’ELENCO
Limoni
orange Moon
Anuga 2011